31 Il Parque Viera y Clavijo a Santa Cruz

Il “Parque Viera y Clavijo” a Santa Cruz de Tenerife

Nel “Parque Viera y Clavijo ” (dal nome del botanico José de Viera y Clavijo -1731/1813), ubicato in Ávenida de la Asunción,  si trova un edificio di rara bellezza costruito nel 1903 dall’architetto Mariano Estanga,  edificio che costituisce un magnifico esempio della corrente neostorica alla quale attinsero numerosi architetti  alla Continua a leggere >>

DSC01196

Il Palmetum: un “must” per il turismo in città

Il Palmetum si consolida come riferimento turistico per la città di Santa Cruz de Tenerife, anche se è apprezzato più dai turisti stranieri che dai propri cittadini. Questa la riflessione di Alfonso Cabello, Presidente de Parque Marítimo SA e Assessore alla Promoción Económica de Santa Cruz de Tenerife, prima di Continua a leggere >>

12 canarie 5 storie incredibili600

Canarias insólita: storie incredibili ambientate nelle isole

La storia delle Canarie è anche caratterizzata da fatti insoliti, aneddoti sconcertanti e racconti stravaganti, più prossimi all’immaginazione che alla realtà. La casa editrice Herques ne ha raccolti 55 nel volume Canarias insólita. Bestias, fenómenos y calamidades, curato da una cinquantina di ricercatori e studiosi delle due Università delle isole. Continua a leggere >>

13 Curiosità della lingua spagnola (2)

Curiosità della lingua spagnola

La parola “oía” ha tre sillabe in tre lettere; nella parola “aristocrático” ogni lettera compare due volte; il termine “arte” al singolare è maschile, al plurale femminile; nel termine “barrabrava” (la tifoseria di una squadra calcistica), una lettera compare una volta, un’altra compare due volte, un’altra tre volte e l’ultima Continua a leggere >>

24 Cacerolazo dal cile a tenerife

El cacerolazo: storia di una protesta, dal Cile a Tenerife

Cacerolazo in Sud America, cacerolada in Spagna (cassolada in Catalogna): paese che vai, pentole che trovi. Il “cacerolazo” è una forma di protesta che consiste nell’uscire in strada con pentole, padelle, mestoli e qualsiasi utensile di cucina possa servire a fare rumore. Questi si utilizzano come fossero strumenti di percussione, Continua a leggere >>

Mistero alle Canarie : Tenerife e la bambina delle pere

Mistero alle Canarie : Tenerife e la bambina delle pere

Oggi come oggi è la leggenda metropolitana di maggior successo fra gli appassionati di mistero alle Canarie. È ambientata nel barranco [canalone] di Badajoz a Güimar: una piccola esce a raccogliere pere nel barranco e incontra un’amabile dolce signora vestita di bianco, che la invita ad entrare in una caverna. Continua a leggere >>

portogallo-canarie

Quando le Canarie furono portoghesi

Alcune delle isole Canarie furono legalmente portoghesi per 52 giorni. Il 15 di settembre del 1436 Papa Eugenio IV firmò la bolla “Romanus Pontifex” che concedeva al Portogallo la conquista delle Isole Canarie; il 6 di novembre dello stesso anno ne firmò un’altra, la “Romani Pontifici”, con la quale sconfessava Continua a leggere >>

34 IL MIRACOLO DEL CAFFÈ DI AGAETE 800 TRAD. DA LAURA

GRAN CANARIA: IL MIRACOLO DEL CAFFÈ DI AGAETE

            Uno dei caffè esotici del mondo In pochi minuti avevamo preparato diverse tazze con l’aiuto di una moka subito dopo aver macinato i grani. Il primo sorso mi rivelò un caffè morbido, corposo, elegante e moderatamente aromatico. Il ruolo di guida all’assaggio era ricoperto Continua a leggere >>

34 GRAN GRAN CANARIA TRIANGOLI PUBICI

GRAN CANARIA TRIANGOLI PUBICI

Il culto della fertilità degli antichi aborigeni di  Gran Canaria e il loro  desiderio di perpetuare la loro discendenza fecero sì che l’isola  possieda attualmente la maggior concentrazione di incisioni di triangoli pubici del mondo, più di un migliaio, realizzati a basso rilievo nelle grotte di Risco Caído e nei Continua a leggere >>

34 pasta poroduzione canaria LA ISLEÑA 550 (2)

LA ISLEÑA, TRADIZIONE DI PASTA PRODOTTA NELLE ISOLE CANARIE

L’azienda famigliare ubicata ad Arucas dal 1890 riempie le dispense delle case dell’Arcipelago. La Isleña è sinonimo di pasta e cioccolato, una tradizione che la famiglia Megías porta vanti da 126 anni, adattandosi all’evoluzione della domanda senza tradire le sue radici originali: un impegno nei confronti del consumatore canario che Continua a leggere >>