24 Me gusta la bandera

Canarie. Mi piace la bandiera, però quale?

Canarie. Mi piace la bandiera, però quale? Storicamente, gli inni, le immagini, i profumi, gli stemmi, la gastronomia o la cultura rappresentano il senso d’identità e di appartenenza dei popoli; tuttavia, se c’è un’icona che stimola il senso di cittadinanza è la bandiera. Nell’Arcipelago canario da più di 50 anni Continua a leggere >>

FELIZ-DIA-DE-CANARIAS

Perché il 30 maggio si celebra il Día de Canarias?

Molta gente non sa perché il 30 maggio si celebra il Día de Canarias, anche molti separatisti che sono in contrasto con lo Stato spagnolo lo  celebrano senza sapere  in realtà cosa significa. Le scuole chiudono, come molte aziende private ed enti pubblici. Tutti praticamente lo festeggiano senza esitazione per Continua a leggere >>

CANARIE ballo fallico1

La danza fallica delle Canarie: il “pámpano roto”

Rituali di fertilità, cerimonie propiziatorie, danze falliche pagane: ovunque nel mondo, culture primitive testimoniano la presenza di questi riti. Non sorprende quindi l’idea che anche alle Canarie avessero luogo queste cerimonie. Incuriosisce però sapere che il “pámpano roto”, una danza di origine preispanica, sia arrivata fino a principio del XX Continua a leggere >>

Giardino dei Cactus di César Manrique

Lanzarote Il Giardino dei Cactus di César Manrique

Il Giardino dei Cactus fu l’ultima opera di César Manrique, realizzata nel 1991, in essa si apprezza la visione architettonica dell’artista che si integra e si fonde con il paesaggio. Arte e natura convivono nel Giardino dei Cactus grazie alla audacia del progetto di Manrique. Si trova nella località di Guatiza, comune di Teguise, in una zona prettamente agricola. Anche la scelta di questo luogo non è casuale, i giardini si sposano infatti perfettamente con l’estetica del Continua a leggere >>

Lanzarote parco marino

Lanzarote parco marino

L’area marina “Banco de la Concepción”, comprende 610.000 ettari, ed appartiene all’isola di Lanzarote. Si tratta di una montagna sottomarina situata a 75 chilometri a nord-est dell’isola e si eleva da una estesa pianura abissale a bassa produttività, e rappresenta di fatto un’autentica oasi sottomarina. Di origine vulcanica, emerge dai Continua a leggere >>