San Miguel de abona – El Museo de historia Casa de el Capitan

de419eebc85959410ee19fa8f0a00919_XL

San Miguel de abona – El Museo de historia Casa de el Capitan

Il “Museo de Historia Casa de El Capitán” celebra i 200 anni dalla data di costruzione dell’edificio, voluta da D. Miguel Alfonso Martínez, che la usò come propria abitazione fino alla morte, nel 1854. La Casa de El Capitán è una tradizionale abitazione canaria, tipica delle classi più agiate, con un piano principale con cortile, sul quale si affacciano le stanze, un seminterrato con cantina, granaio e depositi per utensili agricoli.

Dall’aspetto austero, i materiali utilizzati per la costruzione sono tipici della zona: muri in blocchi di pietra, legno di pino canario, pavimento in pietra di chasna, e tetto con tegola araba. Il museo disponde attualmente di diverse sale, dedicate alla porcellana tradizionale di San Miguel de Abona, alla storia della cittadina, alla storia del vino e della raccolta dell’uva, oltre a disporre di una sala per dibattiti, presentazioni ed eventi di vario tipo.

La Casa del Capitán al suo interno ospita un patio centrale, con corridoio utilizzato per diverse esposizioni, oltre ad un patio posteriore che viene utilizzato per la realizzazione di mercatini artigianali e manifestazioni culturali di vario tipo; vi si trova anche un laboratorio per la creazione di oggetti in ceramica tradizionale di San Miguel de Abona, dove hanno luogo le lezioni, nell’arco di tutto l’anno.