Costruzioni tipiche di Tenerife

a7f4220debd56f6a9630663235912fb6_XL

Si trovano principalmente nelle zone di “mediania”, ma anche su tutti i tipi di territorio, dalla costa fino alla vetta. Generalmente sono orientate verso sud, al riparo dai dislivelli caratteristici dei barrancos, terreni che si prestano allo sfruttamento delle grotte. Il materiale estratto dalle escavazioni delle grotte (chiamato anche “zahorra”), veniva impiegato nella costruzione a scopo agricolo e per il livellamento degli orti. I proprietari delle case-grotta erano pastori che le utilizzavano per vivere o per custodire il gregge, creando spazi multipli, ognuno con scopo differente, per esempio cucina, camera, deposito, etc. Le facciate di queste case-grotte si chiudevano con pietre lavorate, e successivamente calcinate. Questo patrimonio culturale si trova su tutta l’isola. Sono famose le grotte di “la viuda”, nel comune costiero di Candelaria..ad Arico, Fasnia e in quasi tutti i territori di Tenerife. Juan Ramon Moreno

TENERIFE_CUEVA_2